Affrontare la pressione per avere successo quando si ha una malattia mentale | IT.Superenlightme.com

Affrontare la pressione per avere successo quando si ha una malattia mentale

Affrontare la pressione per avere successo quando si ha una malattia mentale

Non so se questo è vero per tutti, ma mi sento un costante bisogno di avere successo, e ci sono momenti precisi in cui mi sento disperatamente sopraffatto con la quantità di pressione che ho messo su me stesso.

Per anni ho avuto l'obiettivo di vivere in una casa di montagna circondata da un ampio boschetto di alberi. Ho lavorato duramente per cercare di arrivare a quel punto, ma eccomi qui, ancora sulla sezione 8, continuando a ricevere soldi dal governo per la mia disabilità.

Sono frustrato e, a volte, arrabbiato con me stesso per non essere in grado di fare mentalmente quello che devo fare per arrivare al punto in cui sono soddisfatto.

Penso che un sacco di persone che si occupano di questa stessa sensazione. Stavo parlando con un amico su di esso e il nostro reciproco consenso generale era che entrambi vogliamo solo più fuori dalla nostra vita.

Sembra sempre come se alcune persone sono meritatamente soddisfatti della loro vita, come se fossero perfettamente contenuto con il loro lavoro e la loro condizione di vita. Vorrei poter avere quel conforto. Ma la loro soddisfazione può essere un'illusione. Non conosco la storia completa della loro vita personale. Essi possono essere altrettanto frustrato e confuso come lo sono io. L'erba del vicino è sempre più verde.

Il fatto è che ci sarà sempre qualcosa di meglio, ci sarà sempre qualcuno che fa meglio, e ci saranno sempre situazioni che sembrano meglio. Questo può essere frustrante, ma ci sono modi per gestire senza perdere l'unità. Non è facile da mettere in prospettiva, ma per lo meno queste tecniche mi aiuta a riposare un po 'tanto necessaria così posso provare di nuovo la mattina.

La prima cosa che faccio è cercare di ricordare che le cose potrebbero essere sempre peggio. Potrei essere in mezzo alla strada, non medicato con una dipendenza da eroina. Ricordando che mi aiuta a essere grati per il comfort mi fanno piacere. Si ricorda che, anche se le cose non sono perfette, l'ho davvero buona. Ho un tetto sopra la testa, un bel letto per dormire, un comodo divano, e servizi che renderebbero molte persone geloso.

La seconda cosa che mi dico è che c'è un sacco di tempo per arrivare dove voglio andare. Sono solo 30 anni, per l'amor di Dio. Sono giovane e, per fortuna, ancora pieno di energia.

Infine, cerco di essere consapevole del fatto che non avrei dovuto confrontare la mia vita - con la sua miriade di paranoia, allucinazioni, ansia, frustrazione e confusioni - a qualcuno che non ha una malattia mentale. Con questo punto di vista, penso che ho fatto bene. Sto facendo molto meglio di un sacco di persone nella mia situazione, e sono venuto un modo immensamente lunga.

Ognuno ha visto una congrua parte di lotte e di fatto attraverso. Dall'altra parte del disagio è la crescita e la saggezza. E questo è un valore molto più di una casa da sogno.

Notizie correlate


Post Di più su di te

Vivete nella propria bolla?

Post Di più su di te

Oltre le delusioni della vita

Post Di più su di te

6 strategie per fare preziose connessioni di lavoro

Post Di più su di te

3 comportamenti che potrebbero causare danni alla tua vita

Post Di più su di te

Rabbia e partner del sesso Disordini di deficit di attenzione

Post Di più su di te

Incontro e salute mentale: come dovrebbe essere aperta?

Post Di più su di te

4 modi unici per gestire il tempo

Post Di più su di te

Confronto: lincessante esigenza del perfezionista

Post Di più su di te

Cobra questo: la migliore assicurazione americana

Post Di più su di te

5 errori che continuo a fare nel mio matrimonio

Post Di più su di te

Affrontare la commedia

Post Di più su di te

Circumnavigating le deviazioni della vita