Caro amico, questa è la depressione | IT.Superenlightme.com

Caro amico, questa è la depressione

Caro amico, questa è la depressione

ho scritto la seguente lettera in risposta a una conversazione con un amico che ho conosciuto dai tempi del college. Si chiedeva il motivo per cui ho usato il termine “morte” pensieri nella mia scrittura. Ma ho voluto pubblicarlo per tutte le persone più vicine a me, che non hanno mai visto mi lamento dal luogo vuoto nel mio cuore o gettare le cose attraverso la stanza di rabbia di questa malattia. Le scrivo per i miei amici e parenti che si chiedono il motivo per cui scelgo le parole che faccio, se sto esercitando una licenza creativa per mantenere l'attenzione del lettore.

Quest'anno il mio obiettivo è stato chiarito - per aiutare le persone che sono tormentati da pensieri di morte costante, così come sono. Ciò significa il rifiuto da quelli più vicini a me, che non può capire quello che voglio dire o perché dovrei divulgare tali brutture al pubblico. Ma significa anche che ho attinto la libertà di fare quello che sono nato per fare.

Caro amico,

Grazie per essere onesti l'altro giorno quando mi hai detto che hai trovato le parole “pensieri di morte” nella mia scrittura per essere stridente, che ti fanno venir voglia di smettere di leggere, che ti fanno pensare che io sono diverso da voi, come un rain Man tipo di carattere.

Apprezzo la tua onestà, perché credo che un sacco di persone si sentono in questo modo, ma non mi ha mai detto.

Ho trascorso qualche tempo a pensare a come avrei potuto ammorbidire la frase “pensieri di morte”, ma non c'era alcun modo per aggirare la realtà che ci penso morte quando sono depresso, sui modi posso ottenere il cancro, o incidenti che posso fase, o solo calcolare più e più volte la durata della vita media dei parenti da entrambi i lati della mia famiglia a venire con il numero di ore che devo appendere in là per.

So che questo deve farvi terribilmente a disagio, come quando ho letto la parola “ritardato” o un termine peggiorativo per un afro-americano. I termini sconvenienti fanno venir voglia di smettere di leggere, pure.

Ho chiesto a mio marito se avesse trovato il mio uso delle parole "pensieri di morte" per essere stridente. Gli ho detto che pensava che fossero. Mi ha spiegato cosa Credo che non ho mai capito: ho nascosto il mio peggior depressione da voi. In realtà, ho nascosto da tutti nella mia vita tranne che per lui.

Egli è colui che mi ha catturato in un armadio camera da letto in ginocchio, implorando Dio di prendermi. Ha trovato la mia scorta di farmaci da prescrizione destinate ad appiattire il mio polso. Mi ha tenuto quando il mio corpo convulsioni con ansia acuta e ha tenuto le mie mani quando mi sono seduto alla mia scrivania lamenti, piangendo lacrime di frustrazione e di angoscia e di rabbia.

Ha visto quello che i miei pensieri di morte assomigliano.

“Non credo che il termine è stridente abbastanza,” ha spiegato. “Non per uno come me che ha vissuto con grave malattia mentale. Sì, è un brutto periodo. E 'disdicevole. Sembra come se si sta esagerando le cose, essendo melodrammatica come uno scrittore tipico. Ho il sospetto che quando la mia famiglia si legge che, o la tua famiglia lo legge, pensano si sta gettando in un aggettivo in più e avverbio, che si sta facendo una buona storia e cercando di ottenere una reazione. Ma so che la realtà. Per me, il termine non è stridente abbastanza “.

Hai ragione nel senso che sono ossessioni. Sono come roba di Rain Man. Ma non posso chiamarli ossessioni. Poiché il tipo di sofferenza coinvolti quando mi prende il panico di essere vivi è diverso rispetto a quando mi ossessionano, ad esempio, di dire la cosa sbagliata a una cena. V'è una mancanza di speranza che assorbe ogni oncia di gioia in me, un buio che ruba il mio sorriso. C'è una disperazione peculiare ossessione della morte - come sto a corto di aria e disperata per trovare la via d'uscita dalla casa infestata che è la vita.

Ho il sospetto che la mia scrittura Frank è il motivo per cui così tanti della mia famiglia e gli amici non leggere la mia roba. Essi desiderano Vorrei smettere di usare questi termini brutti. Ma io non scrivo per loro. Non scrivo per le persone che stanno leggendo The Happiness Project di Gretchen Rubin. Sto scrivendo per il cinque per cento delle persone che sperimentano lo stesso tipo di pensieri di morte prime che faccio. Ho il sospetto che non hanno incontrato nessuno che è così franco come lo sono io, e così hanno potuto piangere una volta sentono che qualcun altro nel mondo aggiunge le età di tutti i loro parenti per ottenere la media di ore che hanno lasciato sul pianeta.

Questa è la persona che scrivo per.

Voglio che lei sappia che i pensieri di morte può farti sentire così terrorizzata che si vede una sola via d'uscita, che possono offuscare il vostro pensiero per giorni e settimane e (nel mio caso) anni e anni. Ma che non rimangono nella propria mente per sempre. E sono solo pensieri. Dolorose, convincenti, manipolative, pensieri strazianti. Ma solo pensieri. Non si può mai, mai a seguire con le loro direzioni. Non c'è bisogno di entrare in azione, anche se si minacciano con tutti i tipi di ripercussioni se non lo fai, un po 'come quelle lettere a catena fastidiosi si può avere da amici. Loro non sono reali. Hanno appena male come se fossero reali.

E a volte, non sempre, quando si hanno tutte le volte che lo faccio, è possibile sapere che cosa li fa scattare, li aggrava, li rende più forti e più frequenti.

Per esempio, io ora so che qualsiasi cosa fatta con farina bianca o zucchero creerà pensieri di morte, e non esercita nemmeno per un giorno lo fa troppo. Devo vivere la mia vita con la disciplina di Lance Armstrong o di un atleta olimpico, perché anche un pezzo di pane o un allenamento abbreviato, e io sono di nuovo di nuovo a una media di età compresa tra nonna e il nonno Johnson e nonna e il nonno Staley, sperando che scopro un gene debole o difettoso nella famiglia che causa la morte prematura.

Ho fatto fare un video, una volta di una brutta giornata. Ho pensato di condividere con voi (è possibile visualizzare in fondo alla pagina). Non molte persone avrebbero pubblicato un tale video di poco lusinghiero. Ma è il mio modo di mostrare al mondo che io non sono un falso. Non sto inventando. Non sto gettando in parole in più per una migliore prosa.

Mi ha fatto piacere che si sente così a suo agio con me che si può ridere quando si legge la mia citazione, “la cosa più difficile alcune persone mai fare nella vita è restare in vita”. Ma ecco il punto. E 'la cosa più difficile che ho mai fare nella mia vita. Non stavo esagerando questo. Strano, vero? Non ha senso. Perché sarebbe rimanere in vita essere così difficile? Se vi state chiedendo che, però, probabilmente non hanno sperimentato la depressione grave. E così, probabilmente non sei la persona che sto scrivendo per. La mia ipotesi che chi ha combattuto ideazione suicidaria per più di sei anni (continuo), come ho fatto io, annuiva in strani sollievo, non ridere.

Quindi, vi ringrazio per le vostre risposte, ma ho intenzione di mantenere il termine “pensieri di morte.” Purtroppo, non c'è un modo migliore di descrivere il tipo di ruminazione che succede quando ho colpito un punto fragile.

Forse un giorno, quando mi sento davvero coraggioso, io vi mostrerà quali sono i miei pensieri di morte, o la mia depressione grave, sembra.

Grazie per la tua amicizia.

Amore,

Therese

Continuare la conversazione sul ProjectBeyondBlue.com, la nuova comunità depressione.

Originariamente pubblicato su Sanity rottura a salute quotidiana.

Notizie correlate


Post Di più su di te

8 suggerimenti per dire al vostro bambino che hanno disordine di iperattività di deficit di attenzione

Post Di più su di te

5 modi per rompere un blocco creativo

Post Di più su di te

4 segreti per fissare confini rock-solid

Post Di più su di te

Modelli competitivi: quando il recupero della salute mentale si scontra con programmi a dodici passi

Post Di più su di te

7 modi per diventare più comodi essere con noi

Post Di più su di te

Casualties di un sistema che ha funzionato

Post Di più su di te

10 modi per superare il frantoio no.1 della creatività

Post Di più su di te

6 cose che possono peggiorare la depressione

Post Di più su di te

Distendendosi dalle obbligazioni della cattiveria

Post Di più su di te

5 classici errori di pulizia della molla

Post Di più su di te

7 suggerimenti per un impegno autentico in una comunità di supporto online

Post Di più su di te

Vengo in termini con le tue delusioni