Delusioni del codependente | IT.Superenlightme.com

Delusioni del codependente

Delusioni del codependente

Uno dei momenti più dolorosi per un co-dipendente è quando lui o lei si rende conto che un rapporto non sta andando a lavorare fuori come immaginato. Di fronte alla fine di un rapporto è stressante per la maggior parte delle persone, ed è normale e naturale di fare tutto il possibile per mantenere un rapporto in corso. Ma un co-dipendente (e in particolare uno che è anche un tossicodipendente amore) in genere andare al di là di ciò che la maggior parte delle persone fare per aiutare un rapporto successo, dando molto più impegno, tempo, energia, attenzione, e altre risorse rispetto ai loro partner fa.

Spesso finiscono per sentirsi arrabbiato, risentito, esausto, solitario, e amaro. A volte diventano martiri, lamentandosi di quanto hanno fatto e quanto poco sono amati, apprezzati, o di ottenere in cambio. E ogni ora e poi faranno le cose veramente disperati per cercare di controllare il risultato.

Quando il rapporto finalmente fallisce, sono sopraffatti dal dolore e senso di colpa, e possono spendere una grande quantità di tempo ossessionata quello che potrebbe o dovrebbe hanno fatto in modo diverso. A volte pregano i loro partner per riprovare, o cominciare a sedurre di nuovo con amorevole parole o azioni, o con l'essere sessuale o impotente. Tutti questi comportamenti sono disperati tentativi di far funzionare le cose a loro favore.

Ecco alcune delle cose che ho fatto per cercare di mantenere un rapporto da chiusura

  • Pregò e supplicò.
  • È diventato inconsolabile.
  • Minacciato il futuro del mio partner, dicendo cose come “te ne pentirai”; “Si sta facendo un terribile errore”; “Si sta andando a rimpiangere questo”; e “non troverai mai nessuno come me.”
  • Ho cercato di far sentire il mio partner responsabile e in colpa per il mio futuro, dicendo cose come “non sarò mai in grado di amare di nuovo”; “Non sarò mai di nuovo felice”; “Io non so come andrò avanti”; “Che cosa farò senza di te?"
  • Divenne depresso (una volta ho anche diventato suicida).
  • Si avvicinò con cose che potremmo fare in modo diverso, più e più volte, in modo che il rapporto è diventato on-ancora una volta, fuori di nuovo piuttosto che finire con dignità /
  • Si sono rifiutati di parlare per quello che volevo nel rapporto e invece permesso il mio partner a prendere la decisione circa se il rapporto è stato di andare a lavorare.
  • È diventato seducente nella speranza che il sesso potrebbe mantenere le cose in corso.
  • Ha detto che ero incinta quando non ero nella speranza che una gravidanza potesse mantenere le cose (ho pensato di dire che ho avuto un aborto spontaneo in seguito).
  • Continuavo a finanziariamente dipendenti mio partner quindi non ho potuto lasciare il rapporto.

È umiliante ammettere che ho fatto queste cose. Ed è molto importante nel recupero di prendere uno sguardo duro e onesto al nostro comportamento così abbiamo una speranza di fermare la follia.

Le ragioni di questo essendo fuori controllo sono completamente comprensibile.

Codependents hanno una fede troppo sviluppato nel proprio potere di produrre risultati in credenze, atteggiamenti e comportamenti di altre persone. Questo è uno dei sintomi fondamentali della codipendenza.

In tutta onestà, questo “credo” non è sempre consapevole. Esso ha origine in (dove altro?) Esperienze d'infanzia, in cui siamo arrivati ​​a credere che abbiamo avuto il potere di rendere i nostri genitori felice, arrabbiato, triste, o vergogna a causa del nostro comportamento.

Avete mai sentito i tuoi genitori dicono qualcosa come “mi stai facendo così arrabbiato” o “si sta facendo Guardiamo cattivo” o qualsiasi altra cosa che potrebbe vi hanno dato l'impressione che il vostro comportamento o anche il tuo stesso essere avuto la capacità di cambiare i sentimenti, comportamenti, o le opinioni di altre persone? Ho avuto messaggi come quella di frequente, e spesso non in modo esplicito, ma implicita.

Il mio comportamento in chiesa, a scuola, o in luoghi pubblici renderebbe i miei genitori orgogliosi o imbarazzo. Il mio rispetto delle regole della nostra religione ha avuto la possibilità di salvare tutta la mia famiglia o rovinare tutto per l'eternità.

Senza rendersene conto, sono cresciuto inconsciamente credendo che ho avuto una grande quantità di potere sugli altri. Tutto quello che dovevo fare era essere buono e fare la cosa giusta, e tutti sarebbero felici, amare, e stare insieme per sempre. Suona abbastanza semplice, giusto?

Molti Codependents hanno anche problemi di abbandono, essendo stati trascurati o maltrattati durante l'infanzia. Quando la paura di rapporto dell'abbandono si insinua, faranno di tutto per mantenerlo intatto, anche se il rapporto in sé non è molto appagante.

Qualsiasi cosa è meglio che stare da soli, o in modo diciamo a noi stessi. Questo è dove la dipendenza amore e codipendenza iniziano a sovrapporsi. L'amore dipendenza è un sottoinsieme della codipendenza, dove la necessità di essere in un rapporto assume caratteristiche di dipendenza.

Codependents mancano sani confini interni. Il confine interno ci contiene, che ci permette di condividere la nostra realtà in modo appropriato. Esso ci permette di considerare se le nostre parole, il tono, modo, l'intensità, l'intenzione, e il contenuto siano appropriati.

Quando il nostro limite interno è troppo rigido teniamo le cose dentro e non condividiamo affatto. Abbiamo un muro e nulla può uscire. Quando il nostro limite interno è troppo lenta o inesistente, ci vomitare sugli altri, dando molto più di quanto hanno bisogno o vogliono, causando spesso danni.

Quando l'altra persona in un rapporto non riesce a rispondere alle nostre esigenze, ci tratta senza rispetto, ci ignora, è disonesto o che si nasconde da noi, non può o non sarà aperto e vulnerabile con noi, ci dà la colpa per i loro problemi, non sarà responsabile per il loro comportamento, o semplicemente ci dice che non sono più interessati a un rapporto, la cosa migliore da fare è accettare la verità delle parole e le azioni di quella persona e fare cose che mostrano la cura e la preoccupazione per la nostra autostima. Lo sviluppo di sana stima di sé è la prima azione verso il recupero per un co-dipendente, indipendentemente dallo stato della loro relazione.

Quando qualcuno nel recupero parla di amore di sé, ci vuole un po 'prima che le parole si sviluppano in più di un semplice concetto. Ecco cosa ha funzionato per me per portare l'idea di auto-amore in pratica:

Prenditi un momento e vedere se stessi come eravate quando eri un bambino, forse 3 o 4 anni. Vedere quel piccolo bambino in piedi di fronte a voi. Vedere quanto piccolo lui o lei è, quanto è dolce e innocente. Questo bambino ha la curiosità, energia, entusiasmo, idee. Lui o lei ha paura, il dolore, la rabbia, la vergogna. Lui o lei si sente l'amore, la gioia, entusiasmo, passione.

Se lui o lei potrebbe parlare con te, quale sarebbe lui o lei dire? Cosa avrebbe lui o lei desideri fare? Che cosa lui o lei ha bisogno?

Trova il bambino dentro e prestare attenzione. Dare lui o lei che cosa lui o lei voleva così male quando lui o lei era in realtà poco. Togliere la maschera e il mantello che hai addosso cercando di salvare un rapporto e tendono a vostro bambino interiore. Non è tempo che qualcuno finalmente l'ama?

Notizie correlate


Post Di più su di te

7 modi per lasciare il tuo lavoro

Post Di più su di te

Cari amici: perché la mia ansietà ha rovinato i nostri rapporti

Post Di più su di te

La città di New York può risolvere il suo problema di trattamento della salute mentale?

Post Di più su di te

Boostatori di creatività: lunica attività che scintilla sempre la mia immaginazione

Post Di più su di te

5 modi per accedere alla paura nelle nostre vite

Post Di più su di te

Un suggerimento da provare per chiunque lotta con incertezza

Post Di più su di te

2 strategie importanti per uno studio efficace

Post Di più su di te

Disfunzione del vaso sanguigno con disturbo bipolare

Post Di più su di te

6 qualità essenziali di leadership

Post Di più su di te

Stiamo perdendo il tocco con il nostro senso di tocco?

Post Di più su di te

9 segni di allenamento Attention Deficit Disorderiction

Post Di più su di te

Terapia delle coppie: 6 esercizi che puoi provare a casa