Pensiero deludente 101: come la malattia mentale colpevole non aiuterà a fermare le riprese di massa | IT.Superenlightme.com

Pensiero deludente 101: come la malattia mentale colpevole non aiuterà a fermare le riprese di massa

Pensiero deludente 101: come la malattia mentale colpevole non aiuterà a fermare le riprese di massa

Abbiamo scritto in passato, come non ci sia è un vero e proprio scollamento delirante tra il desiderio di agire per fermare i futuri fucilazioni di massa, e la gente che punta costantemente il dito contro la malattia mentale come la radice del problema.

Dico "delirante", perché il salto logico che ci vuole per pronunciare affermazioni del tipo: "malati di mente rappresentano solo una piccola frazione delle morti pistola in America ogni anno" e "la stragrande maggioranza di queste morti pistola sono il suicidio, non è omicidio ", e poi dare la colpa tale violenza sulla malattia mentale è da capogiro. Non riesco proprio a capirlo.

Eppure questo è esattamente ciò che Mel Robbins sopra a CNN ha fatto. Lei dice "non biasimo la NRA" per queste sparatorie. Io dico, smettere di incolpare le persone con malattie mentali troppo.

Come ho detto prima, non ci sono risposte facili a fucilazioni di massa. Fucilazioni di massa - per loro natura - sono spesso premeditati, omicidi che sono stati in divenire per settimane, se non mesi ben pianificata. L'unica cosa che li separa da un assassino "regolare" è la conta dei morti.

Più leggi non sarà di aiuto. Le persone con una malattia mentale e che vogliono commettere atti di violenza spesso può facilmente "agire normale" - e si trovano a titolo definitivo - se credono che le loro libertà stanno per essere portato via da loro. Le persone che sono inclini alla violenza comprendere il sistema di solito meglio di chiunque altro, e possono quindi manipolarlo per la loro means.1

Ma ciò che mi viene frustrato, arrabbiato e sconvolto è qualcuno dicendo che dovremmo incolpare la malattia mentale di questi atti di violenza. Anche quando essi riconoscono che le persone con malattie mentali sono più probabilità di essere vittime di violenza rispetto ai colpevoli.

Mel Robbins mette in evidenza il caso di Elliot Rodger come un primo esempio del motivo per cui sono necessarie nuove leggi. Eppure lei glissa sul fatto che Elliot Rodger era già in cura per i suoi problemi di salute mentale! Mi dispiace, ma se i professionisti della salute mentale che sono stati già vedendo Rodger non erano a conoscenza di quanto era vicino a perpetrare i suoi atti di violenza, come sarebbe una legge impegno ho cambiato nulla ?? Nessuno pensava di avere alcuna ragione di essere impegnati.

E Rodger non è l'unica persona che era in trattamento al momento di commettere un fucilazione di massa. Altri tiratori ben noti sono stati anche nel trattamento, o erano stati recentemente in trattamento. In ogni caso, nessuno ha visto i segnali di avvertimento rosse che, a posteriori, sembrano evidenti.

Mettere qualcuno in un ospedale per 72 ore con un professionista o due che sa poco di te non ha intenzione di aiutare. Quando una persona viene ricoverata in ospedale per una valutazione, trascorrono la maggior parte del loro tempo nella loro stanza, dormendo o guardando la TV. Quando un professionista non vederti, ti vedono solo per poche ore - totale. Questo tipo di valutazione non è una bacchetta magica.

A quanto pare durante la lettura di tali pezzi di opinione, dovremmo sospendere la nostra incredulità di come funziona il mondo reale. Dovremmo credere che una valutazione 72 ore in una sorta di elisir magico che la società "cura" delle fucilazioni di massa e le persone che li commettono?

Lo farà nessuno dei due.

Non abbiamo bisogno di leggi più forte impegno, che consente per i familiari di presentare denuncia contro altri membri della famiglia che potrebbero risultare in una 72 ore - o anche di più - ricovero coatto. Che ci riporta ai tempi bui delle leggi di impegno negli Stati Uniti nel 1940 attraverso il 1960. Durante quel periodo, una famiglia potrebbe commettere un altro membro della famiglia per essere semplicemente un fastidio o la "pecora nera".

Il trattamento per la malattia mentale deve rimanere processo volontario, come è stato per la stragrande maggioranza delle persone negli ultimi decenni. Sarebbe un grande passo indietro per ascoltare chi vuole portarci indietro ai tempi bui della psichiatria.

Solo perché alcuni criminali - e non hanno dubbi su di esso, le persone che commettono omicidi di massa sono criminali prima di tutto - hanno crimini commessi che ci sconvolgono, non dobbiamo capovolgere i progressi che abbiamo fatto nel riconoscere i diritti e le libertà civili dei nostri compagni cittadini. I cittadini che appena capita di avere anche una malattia mentale.

Inoltre, la base 101 Science principio - correlazione non è uguale causalità - applica qui. Questi tiratori condividono un sacco di altre caratteristiche in comune: per lo più bianchi, maschi, provenienti da famiglie cristiane, con le famiglie che avevano un reddito decente - e l'accesso alle armi da fuoco. Avviso nessuno sta cercando di approvare leggi basate su uno di questi... Solo che una connessione debole per l'uomo nero, "malattia mentale".

Le nuove leggi sulle armi sono state proposte - e passato - lo scopo di togliere il vostro diritto costituzionale di possedere una pistola. Se 1 a 4 di noi soffrirà di una malattia mentale nel corso della nostra vita, che è un enorme minoranza di americani che verrà negato questo diritto costituzionale di base.

La malattia mentale non è il problema. Il problema è, in parte, con gente come Mel Robbins che fanno questo tipo di semplicistiche, argomentazioni illogiche che avrebbe fatto poco o nulla per fermare future fucilazioni di massa (in quanto la violenza e la malattia mentale non sono significativamente correlati nella stragrande maggioranza dei casi).

Se la stragrande maggioranza delle persone con malattie mentali non hanno aumentato rischio di violenza, perché qualcuno dovrebbe concentrarsi su di esse come la risposta primaria a questo problema?

Ulteriore lettura:

Tim Murphy Non perde un colpo Turning tragedia in opportunità politica

Il vero problema è la pistola di salute mentale, non la NRA

Note:

  1. Anche se si mette un nuovo "sistema" in luogo progettato per cercare di vanificare le intenzioni di queste persone, è destinata probabilmente ad essere più simile a un setaccio di una cassetta di sicurezza. Numerose persone saranno ancora passare. [↩]

Notizie correlate


Post Di più su di te

Una nuova esperienza: ero nel terremoto della valle del Napa

Post Di più su di te

6 segni di avvertimento che soffrono di disturbo della depersonalizzazione

Post Di più su di te

9 modi per evitare il consumo emotivo durante le vacanze

Post Di più su di te

9 cose che devi smettere di dire a qualcuno con la depressione

Post Di più su di te

Il disturbo della rabbia più comune del pensiero?

Post Di più su di te

3 consigli di consapevolezza per ridurre lansia

Post Di più su di te

10 modi per battere la frustrazione

Post Di più su di te

La conversazione candida è un passo necessario per sopravvivere allinfedeltà

Post Di più su di te

7 miti circa il disturbo della personalità borderline

Post Di più su di te

La religione o la spiritualità aiutano a prevenire la depressione?

Post Di più su di te

10 semplici modi per sentirsi più tranquilli adesso

Post Di più su di te

5 modi comprovati per evitare di perdere il tuo fresco al lavoro