10 barriere al trattamento efficace della salute mentale | IT.Superenlightme.com

10 barriere al trattamento efficace della salute mentale

10 barriere al trattamento efficace della salute mentale

Che cosa è un trattamento efficace? Sareste in grado di descrivere o definire se si doveva?

maggior parte delle persone lottano per definire un trattamento efficace perché non v'è alcun reale consenso su cosa si tratta. Per molti clienti, "trattamento efficace" è in grado di connettersi con il terapeuta, sviluppare un rapporto di fiducia, e guarire dalle sfide affrontate nella vita. Sembra facile abbastanza giusto? Non così tanto. Un trattamento efficace non può verificarsi se ci sono barriere. Barriere potrebbero essere qualsiasi cosa, da comportamenti, modelli di pensiero negativo, o atteggiamenti del cliente al terapeuta incompetenza, l'atteggiamento, o la mancanza di conoscenza.

Questo articolo brevemente discutere alcune delle barriere che spesso impediscono un trattamento efficace che si verificano nella terapia. 

Essere un terapeuta può essere estremamente difficile. Ci sono tanti motivi per cui questo non è che uno molto vera ragione sembra attaccare fuori la maggior parte di una grande percentuale di terapisti di salute mentale: un trattamento efficace. Un trattamento efficace è definito come "trattamenti che si basano su prove scientifiche...: In altre parole, si tratta di un trattamento che è stato studiato, ricercato, e ha cercato più volte con più gruppi di persone per determinare la sua efficacia o valore terapeutico Prima di terapia cognitivo-comportamentale. È diventato un trattamento a base di prove per la terapia che ha dovuto subire anni di studio e "studio sul campo" (cioè, testato con persone vere in contesti di vita reale) prima che potesse essere etichettato come "efficace". Come probabilmente già sapete, CBT è uno dei "Vai a" strumenti terapeutici per la maggior parte dei terapeuti oggi.

Purtroppo, nonostante l'esistenza di trattamenti a base di prove, non tutti gli strumenti terapeutici (compresi i cosiddetti strumenti basati evidenziate) sono sempre efficaci. A volte i trattamenti sono inefficaci a causa di denominatori comuni come atteggiamenti o comportamenti dei clienti, disturbi della personalità, o attributi terapeuta, atteggiamenti, o livello di abilità.

Quando vedo i clienti per la prima volta ho spesso li incoraggio a dirmi un po 'circa la loro esperienza terapeutica precedente. Se la loro esperienza precedente era uno negativo, tento di mostrare loro che la terapia può essere positivo, soprattutto se sono onesti, aperti e disposti a crescere.

Purtroppo, ho visto un paio di clienti che fanno una terapia molto difficile su se stessi e per il terapeuta pure. Tali clienti spesso si impegnano nei seguenti comportamenti:

  1. Rifiuto di consentire la terapia di lavorare: A causa di un'esperienza negativa in terapia, il desiderio di fare l'esatto contrario di ciò che dovrebbero fare, o di opposizione a titolo definitivo per il gusto di essere difficili possono tutti traduca in un trattamento fallito. Gli individui con diagnosi di disturbo borderline di personalità può visualizzare i comportamenti che sembrano interferire con la progressione del trattamento. Ho trattato gli individui con disturbi di personalità che intenzionalmente interrompono la terapia con lo scopo di controllare, dominare, o gettandolo fuori rotta.
  2. Rifiuto di gestione dei farmaci: farmaci può essere difficile e non è per tutti. Quando vedo i clienti mi raccomando che provare opzioni olistiche e naturali prima di provare farmaci, a meno che non hanno un grave salute mentale o condizione di salute medica che lo richiede. Nella maggior parte dei casi che coinvolgono bambini e ragazzi, i genitori sono molto preoccupati per l'introduzione o l'aumento farmaco per dosi terapeutiche che possono provocare effetti negativi collaterali, dipendenza, o gravi sintomi di astinenza. Quindi probabilmente non può incolpare le persone che rientrano in questa categoria. Ma alcuni clienti intenzionalmente rifiutano farmaco deve essere difficile o per proteggere il loro diritto di scegliere. Altri clienti hanno paura di ciò che potrebbe accadere se iniziare o continuare il farmaco. Quando le condizioni di salute mentale creano disagio o disfunzione nella vita della persona, il farmaco è necessaria e il rifiuto può prolungare il trattamento o di recupero.
  3. La mancanza di empatia: L'empatia è un attributo importante avere perché permette di mettersi nei panni di qualcun altro. A sentire quello che sentono. Per immaginare come si devono sentire di qualcosa. Senza l'empatia, la terapia è difficile perché la terapia è tutto su sfide discutere, le dinamiche familiari, le relazioni sociali, emozioni, pensieri, sentimenti, comportamenti, ecc ecc ecc senza la capacità di entrare in empatia con gli altri, la crescita sarà stentata nel trattamento. Ad esempio, come può un padre crescere in terapia se non riesce a capire l'imbarazzo che provoca la sua figlia di 14 anni quando ha scarpe fino alla sua scuola gioca ubriaco? Come poteva un marito controllo ed emotivamente distaccato capire i sentimenti della moglie, se non può vedere quanto stress si pone su di lei quando lui chiama i suoi nomi o tenta di controllare la sua libertà? L'empatia è importante. La mancanza di empatia è spesso un segno di un disturbo di personalità e, come sapete, la terapia con questi individui può sentire quasi impossibile.
  4. La mancanza di intuizione: mancanza di comprensione significa nessuna capacità di crescere, adattarsi, o imparare. Insight è importante per valutare le decisioni, gli atteggiamenti, le prospettive, i comportamenti, ecc e senza di essa, la terapia sarà soffrire. Una persona che non è in grado di valutare se stessi o gli altri spesso rimane confusa in terapia. La terapia può cominciare a sentire come una strada in salita verso il nulla. La terapia non comincia veramente fino a quando l'individuo è in grado di vedere come influenzano gli altri, come gli altri li riguardano, e come reagire e impegnarsi con il mondo che li circonda. Gli individui che mancano di una visione possono inoltre negare aspetti molto importanti del trattamento, come il ricovero in ospedale, farmaci, ecc L'individuo può anche rifiutare di completare "compiti a casa" al di fuori della terapia o seguire con tecniche apprese nella terapia.
  5. Forte o oppositivo personalità: Essere volitivo non è sempre una cattiva caratteristica. Sono sicuro che sarebbero d'accordo. Ma quando una persona volitiva inizia a mostrare una personalità di opposizione, ribelle, indifferente, e dominante, il trattamento soffrirà. Spesso ammiro clienti che sono in grado di parlare per se stessi, valutare i pro ei contro di cose, impegnarsi in avanti e indietro di valutazione con un terapista della loro vita, o di parlare quando necessario. Ma ho le sfide con i clienti che si rifiutano di collaborare, anche dopo aver chiesto il trattamento per se stessi e chiedere aiuto. A volte questo comportamento contraddittorio è un grido di aiuto. Ma altre volte, è semplicemente un gioco che è giocato per il gusto di farlo. Purtroppo.
  6. Storia di difficoltà con gli operatori sanitari: Una storia di sfide con i fornitori di assistenza sanitaria può essere un chiaro segno di potenziali sfide per il futuro con gli operatori sanitari. Conoscete qualcuno che ha avuto un percorso difficile con gli operatori sanitari e non riesco a trovare qualcuno si collegano con o fiducia? Nel corso della mia carriera ho incontrato clienti con tratti di personalità istrioniche o tratti di personalità borderline che lottano con fiduciosa fornitori di servizi sanitari di tutti i tipi e di lavorare molto duramente per evitare o controllarli. Adolescenti difficili come quelli del sistema minorile delinquente o quelli con disturbo della condotta (vale a dire, i comportamenti dando fuoco, crudeltà verso gli animali, di opposizione, disprezzo per i diritti degli altri o di autorità, ecc) possono anche lottare con più fornitori di servizi sanitari. Riuscite a vedere perché questo sarebbe un ostacolo al trattamento? Gli individui che lotta sarà "hop" da un fornitore all'altro fino a trovare "quello giusto". Mentre Sono assolutamente capito che questo può essere in buona salute e dovrebbe verificarsi per alcune persone, "saltando" intorno a volte è un gioco o tentativo di evitare qualcosa.
  7. Borderline tratti disturbi della personalità: Come ho discusso in articoli precedenti, alcuni individui con tratti BPD spesso si trovano in un limbo quando si tratta di una terapia. Da un lato vogliono veramente per ottenere una migliore, mentre d'altra parte che vogliono evitare la responsabilità e il trattamento. L'incapacità di fidarsi, sviluppare legami sani o aspettative degli altri, paura di abbandono, ecc possono portare al singolo tirare su come molte barriere possibile per evitare pienamente impegnati nel trattamento e fiduciosa il processo. I clienti possono anche trovare se stessi creando dramma ogni settimana per riferire al terapeuta di gettare il terapeuta fuori rotta dal concentrarsi sull'obiettivo finale del trattamento. Tratti BPD possono corrodere lentamente la relazione terapeutica. 
  8. Imbarazzo, vergogna, o senso di colpa: Queste emozioni negative possono causare ai clienti di evitare la terapia del tutto. Io non li biasimo. Quando mi occupo di senso di colpa per qualcosa che la prima cosa che voglio fare è nascondere o evitare. Non voglio sfidare il problema, affrontarlo, o parlarne. Molti clienti si sentono in questo modo diciamo, in particolare i bambini e gli adolescenti che non hanno la maturità emotiva per affrontare meglio. Quando queste emozioni sono difficili da superare, la terapia è spesso stagnante.
  9. L'abuso di sostanze: alcool dipendenza o abuso di droga rende la terapia molto, molto difficile per una serie di motivi. Alcuni motivi includono, ma non sono limitati a: l'incapacità di impegnarsi per il trattamento, la mancanza di messa a fuoco o concentrazione, bassa motivazione a cambiare o perseguire D & A di trattamento, vergogna interiorizzata e senso di colpa, le sfide con grave malattia mentale e tossicodipendenza, ecc Gli individui che stanno lottando con una doppia diagnosi (ad esempio, l'abuso di sostanze e disturbi bipolari), può lottare il più a impegnarsi per la terapia e accettare il fatto che hanno bisogno di sostegno.

 

Conoscete qualcuno che può andare bene le descrizioni di cui sopra?

Come sempre, non vedo l'ora di sentire da voi.

Tutto il meglio per te

Foto di ImNotQuiteJack

Notizie correlate


Post Parenting

Disturbo ossessivo-compulsivo e terapia basata sullevidenza

Post Parenting

Disturbo Obsessive-Compulsivo e vulnerabilità

Post Parenting

9 psicologi approvati devono leggere sulla salute mentale

Post Parenting

Aetna a una bambina di otto anni: la tua vita non è il nostro problema

Post Parenting

Fare troppo per i nostri bambini?

Post Parenting

Oltre il bullismo: rompere il ciclo di vergogna, bullismo e violenza

Post Parenting

La fame del nostro sistema di assistenza sanitaria

Post Parenting

Libro recensione: legami mortali

Post Parenting

Ripristino dei ruoli: una sfida per tutti

Post Parenting

Pace nel cuore e nella casa: una guida a terra per creare una vita migliore

Post Parenting

La terapia di gioco è più che il gioco dei bambini

Post Parenting

Sintomi del disturbo ossessivo-compulsivo