15 modi per rendere la terapia valsa la tua energia | IT.Superenlightme.com

15 modi per rendere la terapia valsa la tua energia

15 modi per rendere la terapia valsa la tua energia

La terapia può essere una gran perdita di tempo. Ma la terapia può anche essere una delle migliori cose che potrebbe mai accadere a voi. Ciò che fa la differenza è che si ha come terapeuta, come investito si è in trattamento, per quanto tempo il trattamento è, e il tipo di problema di salute mentale o emozionale si sta trattando. Come un terapeuta che ha lavorato con una varietà di persone (bambini, adolescenti, adulti), alcune delle principali lamentele tendo a sentire è "terapia è stupido", "perché dovrei aprire in ogni modo", "a loro non importa ", o 'terapia non aiuta, semplicemente mi fa male'. La terapia è anche più di una "perdita di tempo" per i bambini e gli adolescenti che sono costretti a essere in trattamento, come coloro che sono in libertà vigilata (tribunale ha ordinato a ricevere il trattamento), che lotta all'interno del sistema educativo (e deve essere collocato in una mentale salute / scolastica del programma), o quelli che devono essere messi in assistenza domiciliare residenziale o di gruppo a lungo termine. E 'molto impegnativo per gli individui che sono "costretti" in terapia per regolare. Ma è anche difficile per la maggior parte di noi, che non sono costretti in un trattamento, da regolare. Questo articolo esplorerà 15 modi diversi per fare la terapia merita il vostro tempo.

La terapia può veramente sentire come una conversazione vuota piena di parole, quando l'accoppiamento tra terapeuta e paziente è scarsa. Costruzione del rapporto è uno degli aspetti più importanti della terapia. Non male, confuso, o bisognosi essere umano vuole impegnarsi in terapia solo per parlare. La maggior parte dei narcisisti godere di questo. Ma le persone che sono bisognosi vogliono veramente un legame umano con qualcuno che li capisce, è empatico sulle loro esigenze, possono riguardare o avere un'idea di come la persona deve sentire, ed espone la pazienza e la grazia. Client che perseguono la terapia sono spesso alla ricerca di un'esperienza diversa rispetto a quello che ricevono in una conversazione con la famiglia, gli amici, o estranei. A causa di questo, è estremamente importante che i terapeuti messo sforzo in collegamento con i clienti. Questa connessione può iniziare durante la fase di costruzione del rapporto in cui terapeuta e parlare cliente, si riferiscono, ed esplorare. In alcuni uffici terapeuta, questa fase è sia molto breve o non si verifica affatto per vari motivi. Questo rende il viaggio terapeutico così difficile come può essere quello di ascoltare le unghie su una lavagna. Quando le cose si fanno questo, goccia di qualche cliente cattivo fuori della terapia completamente.

 

Di conseguenza, è importante che i clienti a capire che cosa hanno bisogno, ciò che stanno cercando, e come si può ottenere ciò che sentono il bisogno. L'elenco che segue ha spesso aiutato molti dei miei clienti e le loro famiglie di cercare il "complice" più appropriato:

  1. Fare domande... Un sacco di domande: E 'importante capire che, prima che il primo incontro con un terapeuta, che tipo di domande è necessario chiedere a sentirsi a proprio agio sulla terapia. Ad esempio, alcuni clienti sono estremamente scioccato di scoprire che essi non possono essere in grado di continuare la terapia a causa di problemi di assicurazione o problemi. Alcune compagnie di assicurazione immediatamente smettere di pagare un terapeuta se un terapeuta non è in grado di fornire una giustificazione "ragionevole" per il motivo per cui avete bisogno di cure continue. Forse si sta lavorando su questioni di regolazione o di dolore / perdita e non c'è bisogno di lavorare sulla tua depressione, ansia, disturbo bipolare. Questo spesso non importa a cura gestita che cerca solo per pagare i servizi "necessari". Altre questioni importanti potrebbero includere: politiche di cancellazione, stile terapeutico, livello di esperienza e formazione, filosofia professionale sulla vita, la disponibilità durante la settimana che comprende notti, fine settimana e le vacanze, e cosa fare se si desidera terminare il trattamento prematuramente. Un buon terapeuta discutere apertamente tali questioni con voi e mantenere un livello di comunicazione aperto che è rispettoso.
  2. Apertamente comunicare con il terapeuta: Se qualcosa proprio non funziona per voi, informi il terapeuta. Forse nel diario fa scattare le vostre emozioni negative o flashback e non sta aiutando a costruire una visione. Forse i vostri lunedì di Venerdì o di sono i peggiori per voi per affrontare e avete bisogno di vedere il terapeuta su uno di questi giorni. O forse avete bisogno di vedere il vostro terapeuta 2x alla settimana durante l'anniversario di un caro defunto. Qualunque sia il caso, parlarne con il terapeuta. Non basta assumere il tipo di risposta che si otterrebbe. Apertamente comunicare e vedere che cosa potrebbe essere la risposta alle vostre domande o dubbi.
  3. Li chiamano fuori su cose che si sentiva negativamente voi interessato: terapisti hanno brutte giornate troppo e lottano con alcuni o le proprie sfide (lavoro, vita personale, la salute emotiva, medico-sanitaria, ecc). Va tutto bene, se lo si fa con rispetto e con tatto, per dire qualcosa come: "Non so se è solo me, ma ti sembrava un po 'staccato da me ieri e ho voluto fare in modo che non era qualcosa che ho fatto" Si dovrebbe sentire abbastanza comodo con il terapeuta di esprimere ed esplorare come si sente. Questo può aprire discussione su qualcosa che si potrebbe aver bisogno di lavorare su nella terapia o potrebbe semplicemente causare il terapeuta per confermare le sensazioni e chiedere scusa.
  4. Ottenere il passaparola: recensioni online possono essere un po 'ingannevole, a volte. E 'spesso molto utile chiedere proprio dietro perché si può misurare la verità come qualcuno comincia a descrivere il terapeuta e il suo stile. Si può anche guardare al linguaggio del corpo o ascoltare il tono di voce quando si chiede sulle credenziali o lo stile di qualcuno. Ma questo è difficile quando la lettura di una recensione online che potrebbe benissimo essere stata scritta da parte del terapeuta se stesso o un caro amico, un familiare, o un collega. Ma per favore non dipingere ogni terapeuta con un pennello largo perché alcune recensioni on-line (in particolare per coloro che fanno la maggior parte del loro lavoro online) sono molto potente e preciso. Basta esplorare le opzioni.
  5. Dategli tempo: a volte ci vuole tempo per legare al vostro terapeuta o sviluppare qualche tipo di connessione. Non tutte connettersi con l'altro allo stesso tasso di velocità o tempo. Alcuni di noi sono lento a riscaldarsi, hanno problemi di fiducia, non fare clic con certe personalità o stili, o sono custoditi per proteggere le nostre emozioni. Abbiamo bisogno di testare le acque prima di fidarsi di qualcuno con alcuni dei nostri più oscuri segreti e le emozioni più intense. Dategli tempo.
  6. Abbandonare la nave quando le cose non funzionano: se avete dato la terapia vostro tempo e fatica e non si sta collegando, andare avanti. Sarebbe davvero bello se volete lasciare il vostro terapeuta sapere che non si ha intenzione di tornare. E 'solo cortese e permette al tempo terapeuta a fare progetti per la vostra partenza. So che questo può essere difficile per il timore di deludere il terapeuta, li arrabbiare, o avere a che fare con un terapeuta in discussione le ragioni per voler lasciare la terapia. Ma incoraggio tutti i miei giovani clienti di prendere in considerazione i pro ei contro di parlare con loro terapeuta di lasciare.
  7. Ufficiale circa le vostre sedute di terapia per costruire una visione: Alcuni terapeuti sono più grandi di altri quando si tratta di journaling. Se ti piace scrivere e trascorrere del tempo da solo con i tuoi pensieri, nel diario può essere uno strumento molto potente nella terapia (prima, durante e dopo). Nel diario può aiutare a organizzare i vostri pensieri, organizzare ciò che si vuole dire in terapia, o elaborare un argomento discusso nella terapia. Se non ti piace scrivere, prendere in considerazione la registrazione audio vostri pensieri. È possibile acquistare un take registratore molto a buon mercato e il nastro da soli a parlare come se si journaling circa il vostro giorno, i vostri pensieri o sentimenti. Considerare la condivisione di questo con il terapeuta durante la sessione.
  8. Ottenere un secondo parere, se non si è sicuri: A volte è difficile determinare quale sia il miglior modo di agire. In caso di lasciare o si dovrebbe stare? In caso di confrontarsi con il terapeuta o non si dovrebbe? In caso di informare il terapeuta non sono felice in terapia o non si dovrebbe? Prendere decisioni è difficile. Considera la richiesta qualcuno intorno a voi quello che avrebbero fatto o come pensano si dovrebbe procedere. Vi incoraggio a parlare solo con persone di fiducia o con persone che conosci non avrebbe mai dire ciò che si desidera ascoltare.
  9. Educare se stessi circa il vostro soggetto terapeutico: Alcuni terapisti sono molto "free-style", mentre altri sono molto script. Quei terapeuti che sono script sarà molto probabilmente vi darà i nomi dei "strumenti" che stanno utilizzando o le tecniche. Si può anche chiedere che tipo di strumenti e tecniche vengono utilizzati. Quando si scopre, Google li o di ricerca. Educare se stessi per ciò che sta accadendo a voi in terapia. E 'sempre bene sapere che cosa un terapeuta sta facendo in terapia. Ad esempio, se il terapeuta usa CBT (terapia cognitivo-comportamentale) e sta sfidando i vostri pensieri imprecisi, questo si chiama distorsioni cognitive. Si può imparare molto su questo in linea.
  10. Chiedere una pausa da una sessione di ri-valutare i progressi: A volte la terapia può ottenere intenso e si potrebbe lottare con emozioni e pensieri. Si potrebbe anche cominciare a sentirsi depresso o ansioso. Si potrebbe anche trovare a dover pensieri suicidi o alle prese con la vita di tutti i giorni a causa di ciò che viene discusso in terapia. Se questo è il caso, in considerazione di chiedere il terapeuta per un "time out". Si può avere un tempo fuori dalla terapia (in alcuni casi, soprattutto se managed care non è coinvolto) per un paio di giorni o settimane. Si può anche chiedere il terapeuta di avere solo sessioni su una "base, se necessario." Questo vi darà il tempo di rivalutare le cose e determinare come si desidera procedere.

 

E 'importante avere il potere in terapia. Disporre del potere significa educare te stesso, avere una voce, e in via di sviluppo un rapporto rispettoso con il terapeuta. Non si dovrebbe mai sentirsi lasciato fuori dal giro, confuso, o costretti a fare qualsiasi cosa in terapia. Terapisti si sfideranno a esplorare le cose e può anche confrontarsi a mettere una certa pressione sulla vostra per cambiare e andare avanti. Ma se ti senti mai negativamente sulla terapia, ri-valutare la vostra situazione e considerare la possibilità di un cambiamento.

 

Per leggere gli altri 5 modi per rendere la terapia funziona il vostro tempo, clicca qui.

 

Come sempre, vi auguro bene

 

Notizie correlate


Post Parenting

Ragazza nellacqua: una vera storia di abuso di fratelli

Post Parenting

Troppa soluzione di insieme: un cappello

Post Parenting

Sarò mai abbastanza buono? Guarire le figlie delle madri narcisistiche

Post Parenting

Personalità borderline: 7 modi potenti che le famiglie possono affrontare con i sintomi

Post Parenting

Gravidanza e malattia mentale grave o persistente

Post Parenting

Storia dei criteri di pericolosità di impegno involontario

Post Parenting

Riflessioni sui cambiamenti della radice dellerba nelleducazione dei bambini

Post Parenting

Limportanza della paternità piena

Post Parenting

Disturbo ossessivo compulsivo: ottenere il trattamento giusto può essere una sfida

Post Parenting

Una madre affronta la diagnosi bipolare del figlio

Post Parenting

Aiutare un bambino ad esprimere la rabbia

Post Parenting

Una vita di gioia dopo la depressione clinica