Gravidanza e malattia mentale grave o persistente | IT.Superenlightme.com

Gravidanza e malattia mentale grave o persistente

Gravidanza e malattia mentale grave o persistente

Sai qualcuno che soffre di una grave malattia mentale e desidera avere una famiglia? Come ti senti a riguardo? Sei tu? O qualcuno che conosci? Questo dilemma ha creato una tempesta di polemiche nel corso degli anni e ha incluso anche un dibattito sull'opportunità o meno le donne, che soffrono di malattie mentali gravi o non trattati, dovrebbe essere sul controllo delle nascite. Molti ritengono che le donne dovrebbero essere liberi di prendere le proprie decisioni, mentre altri avvertono che sia per il bambino e la madre sono a rischio. 

Nonostante questo dibattito, ci sono misure speciali tutte le mamme con malattia mentale grave o persistente dovrebbe prendere prima di avere un bambino. Secondo l'Alleanza Nazionale sulla malattia mentale, "le donne in gravidanza o con figli affetti da disturbo bipolare hanno un sette volte più alto rischio di ricovero ospedaliero e di un rischio due volte maggiore per un episodio ricorrente." Avere un bambino richiede un sacco di resistenza emotiva, la stabilità, e la preparazione. Il corpo passa attraverso una serie di cambiamenti, la mente, e anche la tua vita. Questo è un grande cambiamento! Si è ora diventare madre, ma una madre in più di un modo. Non sei solo una madre per titolo, ma anche emotivamente e fisicamente. Crescere i figli prende un tributo fisico pure, per non parlare del tributo fisico che serve per portare il bambino. I bambini sono ben create piccolo popolo. Ma la realtà è che richiedono un sacco di manutenzione, l'attenzione, l'amore dei genitori e l'affetto, e il lavoro. Tutto questo influisce sul trucco emotivo di una donna e il suo cambia per sempre.

Quali sono i rischi?

Alcune donne che soffrono di disturbo bipolare o la schizofrenia devono o interrompere il loro farmaco completamente o alterare il loro farmaco. Questo può comportare una serie di rischi per la salute durante e dopo la nascita. Secondo uno studio pubblicato sull'American Journal of Psychiatry ci sono rischi sostanziali che possono derivare da madri dismissione loro farmaci durante la gravidanza, come sintomo di recidiva. I potenziali madri devono considerare se saranno abbastanza sano per la cura per il loro bambino, una volta che lui o lei arriva o se c'è qualcuno che può aiutarli a cura per il bambino.

I potenziali madri devono anche essere consapevoli del fatto che ri-ammissione a ospedali o una ricorrenza di sintomi gravi potrebbero comportare, creando molto tempo lontano da loro bambino e l'eventuale tempo perso per l'incollaggio. Il Centro di Neuroscienze in salute delle donne ha rilevato che circa il 20% delle madri esperienza disturbi dell'umore e d'ansia in tutto il periodo di gestazione (cioè, il tempo in cui il feto si sviluppa) e periodi dopo il parto.

Domande & Considerazioni

Ci sono alcune domande che tutte le donne che soffrono di malattie mentali gravi o non trattati dovrebbero prendere in considerazione o essere chiesto:

  • "Sei stabilizzato abbastanza per avere un bambino?"
  • "Una volta che il bambino arriva, sarò abbastanza sano di legame con il bambino?"
  • "Fino a che la stabilità scorso e che cosa è la storia di stabilizzazione?"
  • "Will farmaci presi influenzare lo sviluppo del bambino?"
  • "Puoi far fronte con la possibilità di depressione post-partum?"
  • "Sa o non capisce l'ereditabilità genetica della condizione?"
  • "Siete pronti per affrontare la possibilità di vostro figlio ereditare la malattia?"
  • "Hai un sistema di supporto?"
  • "Che cosa accadrà al bambino se sono stati ricoverati per lunghi periodi di tempo?"
  • "Vuoi completare procura documenti in modo che il posizionamento del vostro bambino, in caso di emergenza, sarà conosciuto?"

 

L'elenco delle domande sono esaustivi! Ma è importante che, mentre noi non vogliamo pregiudicare le donne, si considerano i pro ei contro di avere un figlio e se avere una famiglia finirebbe per essere nel migliore interesse del bambino non ancora nato. Dovremmo tutti essere consapevoli dei pro e contro e porci alcune domande difficili, ma comunemente ignorati.

 

Cosa ne pensi di questo problema?

Pensi che l'età o storia di sintomi importanti?

Cosa succede se un adolescente con malattia mentale grave o persistente voleva un bambino?

Che cosa succede se una donna, che ha avuto più ricoveri, voleva un bambino?

 

Per i pro ei contro, visitare il mio sito: anchoredinknowledge.com

I migliori auguri

 

 

 Riferimenti

NAMI. (2013). Gestire la gravidanza e il disturbo bipolare. Estratto da http://www.nami.org/Content/ContentGroups/Research/Managing_Pregnancy_and_Bipolar_Disorder.htm. 

Stanford School of Medicine. (2013). La gravidanza e la salute mentale. Centro di Neuroscienze nella salute delle donne. Estratto da http://womensneuroscience.stanford.edu/wellness_clinic/Pregnancy.html. 

Photo credit 1: Milan Jurek

Credito di fotografia 2: Lavinia Marin

Notizie correlate


Post Parenting

Quanta della verità dovresti dire ai tuoi figli?

Post Parenting

Terapia cognitivo-comportamentale per la sindrome da asperger per adulti

Post Parenting

Famiglia e amici: abbraccia una nuova definizione di amore

Post Parenting

Caro mallore: le lettere ad una ragazza adolescente che si è uccisa

Post Parenting

Come combattere la fiera

Post Parenting

Disturbo Obsessivo-Compulsivo e valori

Post Parenting

Infertilità succhia: 4 modi per accettare il sostegno delle persone che ti amano

Post Parenting

Spinster: fare una vita propria

Post Parenting

Quando il narcisismo diventò presidenziale?

Post Parenting

Parte 2: protezione degli adolescenti dal pericolo: suggerimenti e consigli per i genitori

Post Parenting

Quando non hai ottenuto la madre che hai meritato

Post Parenting

Come affrontare lansia e il timore che il terrorismo incoraggia - senza dare in